<< Back

07/01/14

Bissi Holding apre i cantieri per una nuova centrale idroelettrica da 2 Mw

Prosegue l'espansione nel settore idroelettrico core business del Gruppo

Bissi Holding attraverso la società totalmente controllata Energhie srl ha aperto i cantieri per la realizzazione di una nuova centrale idroelettrica in Comune di Chiesa Valmalenco (Sondrio). L'impianto caratterizzato da un dislivello tra l'opera di presa e la centrale di 420 m. sarà equipaggiato con una turbina Pelton ad asse orizzontale. L'impianto verrà alimentato dalle acque del torrente Secchione che nasce da un bacino contornato da vette e montagne che superano i 3000 m di altezza. La produzione della prima energia elettrica è prevista per la prossima primavera, la produzione attesa è di circa 5 milioni di Kwh/anno. L'impianto idroelettrico del "Secchione" è il primo di una serie di nuovi impianti idroelettrici già concessi e autorizzati che verranno realizzati da Bissi Holding in Italia nel biennio 2014-2015.